domenica 26 dicembre 2010

LIBRI:"Noi, i ragazzi dello zoo di berlino" di Christian F.

"Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino" è un libro che racconta la vera storia della stessa narratrice Christian F..
Ambientata in Germania, negli anni '70, gli autori di questo triste e angoscioso diario sono stati due giornalisti che, durante il processo per spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, in cui Christiane era sia imputata che testimone, intervistando, in carcere, la giovane ragazza, si sono amabilmente appassionati alla sua storia al punto di dilatare i tempi della "chiacchiera" a due mesi! Ma d'altronde chi non si sarebbe interessato a simili vicende, negli anni '70, quando l'eroina era diventata la droga killer che aveva disegnato un fenomento di tossicodipendenza sempre più consistente, dilagante ed evolutivo!?In effetti questa storia ha turbato molto anche me. Racconta le vicende di una ragazzina con un background familiare difficile che, in seguito al trasferimento a Berlino e alla separazione dei suoi genitori, da bambina di 6 anni irrequieta, diviene una dodicenne che comincia a fumare hascisc, e una tredicenne che fa uso di eroina facendosi, così, circuire dal mondo della tossicodipendenza e, conseguentemente, della prostituzione e della microcriminalità che la conducono ad un percorso di recupero doloroso e vacillante mediante tormentate strategie di cura in un sistema di immorale indifferenza ed imperturbabilità.

Credo di poter suggerire questo libro a chiunque e soprattutto a chi, come me, non ha mai avuto un'idea realmente chiara di che cosa sia la dipendenza da droghe e di tutto ciò che ne è tremendamente subordinato. Induce alla riflessione e alla conoscenza e comprensione di una realtà che a molti di noi fa paura e dalla quale spesso ci scostiamo. Tutto sommato, aldilà dei contenuti, lo stile narrativo non mi ha entuasiasmata; la lettura è stata sì scorrevole grazie all'utilizzo di un lessico semplice e gergale, ma altrettanto noiosa a causa delle frequenti ripetizioni per cui credo potesse essere notevolmente snellito.

La copertina dell'edizione che ho letto io (la terza, finita di stampare nell'ottobre dell' '81 da RIZZOLI EDITORE) è quella dell'immagine che ho caricato su. L'ho acquistato ad un mercatino natalizio di San Gimignano (Siena) che vendeva tutti i libri usati a 2,50 Euro.Credo, comunque, sia reperibile in ogni dove. Facendo un giretto on line, ho notato che, ad esempio, "La Feltrinelli" propone questo testo, la cui casa editrice è RIZZOLI, al prezzo di 8,40 Euro e l'immagine della copertina è quella caricata su (bianco e nero).

255 pagine.

A questo libro si è ispirato il film intitolato "Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino",di Ulrich Edel, uscito nel 1981, che non ho mai visto ma che presto affitterò perchè pare sia più bello ed emozionante dello stesso libro.

Voi cosa ne pensate!?Avete già visto il film!?

Ciaoooooooooooooooooooooooo e buona lettura..:)))

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento